Menu
PWC

Nuovo ‘Startup Visa’, procedura semplificata e più veloce

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Strada semplificata per gli imprenditori stranieri che intendono aprire una startup in Italia. Il decreto interministeriale del 21 luglio 2017 ha infatti previsto un percorso completamente digitalizzato per presentare domanda. Il Mise sarà l’interlocutore unico e gestirà le comunicazioni tra i candidati al visto e le varie amministrazioni coinvolte. La domanda presentata sarà valutata da un apposito Comitato costituito da rappresentanti di Mise, Ministero dell’Interno, Unità di informazione finanziaria, Guardia di finanza, Agenzia delle entrare e Ice. Il nuovo visto sarà concesso in trenta giorni.

Condividi su: