Menu
PWC

Luce verde Ue per operazione Pioneer-Santander

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

La joint venture tra Pioneer e Santander si farà. E’ arrivato, infatti, il lasciapassare della Commissione europea che, a margine dell’analisi condotta, ha stabilito che l’operazione rispetta il regime concorrenziale. L’obiettivo è creare una joint venture tra le operazioni non americane della Sam Investments Holding Limited e quelle di Pioneer Global Asset Management, controllata da Unicredit. Sam, invece, è controllata dai private equity Usa Warburg Pincus e General Atlantic e dal Banco Santander. Se, quindi, c’è sicurezza sul fatto che alla fine l’operazione andrà in porto, regna incertezza sui tempi. Sarà necessario ottenere il nulla osta anche del Single Supervisory Mechanism (Ssm) nonché dalle varie authority nazionali. C’è scetticismo sulla possibilità che il closing arrivi entro fine anno.

Condividi su: