Menu
PWC

kissmybike baciata dall’europa con 100 mila euro

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Un antifurto satellitare per biciclette, preciso e invisibile, che piace da morire all’Europa. Kissmybike, la startup che l’ha lanciato, sta bruciando le tappe: vincitrice nell’ottobre scorso del Premio Dana Mechatronics nel concorso “D2T Start Cup” di Trentino Sviluppo, l’azienda fondata da tre ricercatori dell’Università di Trento ed insediata in Polo Meccatronica si è aggiudicata un finanziamento di 100 mila euro dal programma di accelerazione europeo Finodex, è tra le 10 startup “open data” più innovative d’Europa e sta gareggiando per aggiudicarsi altri 70 mila euro di investimenti comunitari. Un ottimo risultato anche per il neonato consorzio Hub Innovazione Trentino, frutto esemplare della ritrovata sinergia tra i soci: nata in ambito universitario, Kissmybike è stata “scovata” ed insediata nel proprio incubatore meccatronico da Trentino Sviluppo, quindi introdotta da HIT nel prestigioso programma di accelerazione europeo Finodex.

Condividi su: