Menu
PWC

Ambienta e Mosiewicz disinvestono Spig

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Il fondo di private equity Ambienta e la famiglia Mosiewicz hanno chiuso un accordo per la vendita della società italiana Spig. L’acquirente, il gruppo Babcock & Wilcox Enterprises ha chiuso l’operazione con un enterprise value di 155 milioni di euro; si ferma così l’iter, avviato lo scorso 31 marzo, per portare in Borsa la società. L’azienda di Arona progetta, realizza e installa complessi sistemi di raffreddamento a liquido, ad aria o misti situati all'interno di siti industriali e agisce come fornitore di servizi di manutenzione, monitoraggio e diagnostica su impianti.

Condividi su: