Menu
PWC

Afero raccoglie 20,3 milioni di dollari

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Da Google, a una startup, a Samsung. È questo il viaggio di Joe Britt, ex dipendente di Big G (voluto da Andy Rubin) e fondatore di Afero. La startup, che si occupa di sviluppare soluzioni per l'internet of things, ha raccolto 20,3 milioni di finanziamento.Tra i fondi che hanno contribuito alla raccolta ci sono Samsung Catalyst Fund, Presidio Ventures, Sanshin Electronics Co. Ltd., SoftBank, Fenox Venture Capital, Assembly Fund e Robert Dobkin. Con questi capitali la startup potrà sviluppare la piattaforma, con l’obiettivo di velocizzare e semplificare lo sviluppo dei prodotti in modo più sicuro e senza frammentazioni.

Condividi su: