Menu
PWC

Mv Agusta, svolta americana in arrivo?

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Mv Agusta, l’azienda italiana leader del settore del motociclismo e campione del mondo delle due ruote negli anni ’70, sta attraversando un periodo di forte difficoltà a livello di gestione aziendale. Partecipata da due anni dalla tedesca Daimler, con cui il rapporto si è fortemente deteriorato, l’azienda lombarda oggi si trova esposta per 20 milioni nei confronti delle banche e 30 nei confronti dei fornitori. La svolta potrebbe arrivare dall’azienda americana Polaris, multinazionale da due miliardi di ricavi, divenuta famosa negli anni 30 per aver creato la prima motoslitta, e oggi leader del settore dei motori, dalle moto alle vetture elettriche, fino ai quad con forti interessi nelle società storiche di motociclismo come la Indian. Alla finestra ci sarebbero anche alcuni fondi di private equity.

Condividi su: