Menu
PWC

Varese Investimenti e il successo di Artexe

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Le associazioni di categoria possono diventare acceleratori di sviluppo e Artexe ne è un esempio: nata cinque anni fa attraverso un’operazione di partecipazione di Varese Investimenti, costituita nel 2007 da Univa e Intesa San Paolo, la holding ha investito per sostenere la crescita di pmi come Artexe che tramite un suo software, voleva azzerare code e tempi di attesa nei servizi della sanità e del pubblico in genere. Con un sistema gestito su cloud è possibile oggi prenotare gratuitamente tramite il sito, scegliendo l’ora e data esatta in cui accedere alla struttura e a un elenco di circa 700 esami prenotabili e pagabili tramite carta di credito; nei primi tre mesi del 2016 sono già state effettuate oltre 500 prenotazioni. Quest’operazione ha permesso ad Artexe di creare un sistema che ha offerto servizi a più di 300 impianti che servono 15 milioni di persone, facendo crescere anche il numero dei dipendenti che è passato da 13 a 25 oltre che fatturato, il numero dei clienti soddisfatti e soprattutto meno stressati da lunghe code di attesa.

Condividi su: