Menu
PWC

La qualità dell’aria analizzata da quella del miele

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

L’inquinamento verrà monitorato dagli alveari. La startup Bee-Kaeser, bolognese di nascita ma d’adozione americana grazie all’esperienza in Silicon Valley, in collaborazione con startup Beeing e con la multinazionale tedesca Kaeser, posizionerà 20 arnie in giro per l’Italia, dalla Sicilia al Trentino. Per tutta l’estate queste verranno monitorate da apicoltori che raccoglieranno il miele da analizzare per stimare poi la qualità dell’aria che si respira nella zona. Le analisi saranno condotte da Claudio Porrini, ricercatore all’Università di Bologna.

Condividi su: