Menu
PWC

Peninsula Capital viaggia ad alta velocità con Italo

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Il private equity Peninsula Capital ha acquisito il 13% del capitale di Nuovo Trasporto Viaggiatori (Ntv), per 65 milioni di dollari, diventando così uno dei maggiori azionisti dell’impresa ferroviaria italiana che opera con il brand Italo. Nonostante abbia venduto il 4,5% della propria quota, Intesa San Paolo rimane il primo azionista singolo alle spalle dei soci fondatori. Altri azionisti che hanno venduto sono Luca Cordero di Montezemolo (1,5%), Gianni Punzo (2,2%), Giuseppe Sciarrone (0,4%), Isabella Seragnoli (1,5%) e Flavio Cattaneo. Secondo alcune indiscrezioni, l’ex ceo Cattaneo, potrebbe reinvestire buona parte dei proventi a favore del nuovo socio. Escono definitivamente dal capitale i francesi di Sncf, liberandosi del loro 1,4%. La società sta vivendo un momento florido, difatti Ntv ha chiuso il bilancio del 2016 con un utile netto di 38 milioni, ricavi di 368,9 milioni di euro e un ebitda di 96,2 milioni e tutte e tre le poste in bilancio hanno registrato un notevole aumento, ecco perché la società sta pensando alla quotazione in borsa nel 2018 e si pone l’obiettivo di migliorare ancora i propri indicatori operativi.

Condividi su: