Menu
PWC

L'esoscheletro light di suitX

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

La startup suitX, azienda californiana di robotica che disegna e produce esoscheletri industriali e medicali, sta mettendo a punto Phoenix, il primo esoscheletro leggero che aiuta a camminare le persone che soffrono di disabilità motoria. Però nonostante la sua leggerezza rispetto agli altri prodotti presenti sul mercato, il prodotto dovrebbe avere un costo di circa 40 mila dollari. L'azienda produce altre tipologie di esoscheletri modulari, venduti a partire da 2800 euro l'uno.

Condividi su: