Menu
PWC

Vei Capital e la famiglia Vecchiola investono nelle poliolefine reticolabili

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Solvay, azienda belga che opera nel settore chimico e delle plastiche, aveva acquistato nel 2010 le attività italiane nelle poliolefine reticolabili per cavi, fili e tubazioni idrotermosanitarie, concentrate a Roccabianca che hanno generato l’anno scorso vendite per 82 milioni di euro. L’azienda ha annunciato la cessione di tali attività a Finproject, gruppo controllato dalla famiglia Vecchiola per il 60% e dalla società di private equity Vei Capital, che nel 2015 ne aveva acquisito il 40%.

Condividi su: