Menu
PWC

La startup Wise raccoglie 6,5 milioni di euro

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Wise (Wiringless Implantable Stretchable Electronics), startup italiana nata nel 2011che sviluppa elettrodi impiantabili innovativi per neuromodulazione, ha raccolto 6,5 milioni di euro in un round ‘series B’, guidato da Principia Sgr, a cui hanno preso parte anche Atlante Ventures, High-TechGründerfonds, F3F e Antares. Il round fa seguito a un finanziamento di 3 milioni ottenuto nel 2015 e a quello da 1 milione del 2013. Il prossimo passo è lo sbarco sul mercato.

Condividi su: