Menu
PWC

L’hacker di San Francisco ottiene 3,1 milioni per realizzare un kit di autoguida

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Un giovane hacker sta realizzando un kit universale per trasformare qualsiasi automobile in una vettura con guida autonoma. Il ragazzo, George Hotz, colui che ha hackerato la Playstation 3 e ha bucato siti come Facebook e browser come Chrome ora sta pensando alla sua nuova avventura con la fondazione della startup Comma.ai. dopo aver acquistato una Tesla Acura ILX ha messo a punto un kit di trasformazione per la guida autonoma da lanciare addirittura entro il 2016 e che farà concorrenza alla casa automobilistica; il sistema sarà semplice da installare e sarà gestito da una App sullo smartphone. George vuole metterlo in vendita a meno di 1.000 dollari. Il progetto ha convinto il fondo di Venture Capital, Andreessen Horowitz, che in passato ha investito su Skype, Twitter, Groupon e in tante altre aziende tecnologiche e ha già versato 3,1 milioni di dollari per permettere a George Hotz di completare lo sviluppo del prototipo e portare sul mercato il kit definitivo.

Condividi su: