Menu
PWC

Multiply Labs riceve 2,7 milioni di euro per le sue capsule di integratori stampate in 3D

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Multiply Labs, startup che ha sviluppato una tecnologia in grado di produrre capsule contenenti integratori a uso nutraceutico attraverso la stampa 3D, ha ricevuto un finanziamento di 2,7 milioni di euro da parte del fondo di venture capital P101 e da altri investitori quali CRCM, Graph Ventures e Fenox Venture Capital. L’azienda aveva già effettuato un pre-seed round da 120 mila dollari, sottoscritto da Y Combinator e alcuni suoi partner. L’aumento di capitale permetterà alla società di avviare nuovi progetti, legati principalmente alla possibilità di personalizzare il contenuto delle capsule sulla base delle specifiche esigenze del cliente. Il mercato degli integratori alimentari è ormai da tempo sotto osservazione da diversi fondi di venture capital, in quanto ad ottobre 2016 ha raggiunto un valore di circa 71 milioni di dollari.

Condividi su: