Menu
PWC

Borsalino torna in testa

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Lo storico marchio di cappelli, dopo un anno di grandi difficoltà, torna a vendere grazie al salvataggio di Philippe Camperio ed Edouard Burrus (attraverso Haeres Equita) che saranno i principali azionisti affiancati da fondi di private equitye investitori italiani e internazionali. L’ok del tribunale al salvataggio, come scrive Chiara Bottoni su MF Fashion, dà così il via al piano che prevede il risanamento del debito sia verso le banche sia verso l’agenzia delle entrate e al rilancio del marchio con lo sviluppo del prodotto, la chiusura di alcuni punti vendita e la promozione di un nuovo museo Borsalino ad Alessandria.

Condividi su: