Menu
PWC

L’intelligenza artificiale selezionerà i titoli per i fondi di BlackRock

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

BlackRock, il numero uno al mondo dell’asset management, rivoluziona la gestione attiva dei fondi azionari e sceglie di affidare la selezione dei titoli agli algoritmi, licenziando così 7 dei suoi manager, secondo quanto riportano alcuni giornali americani. Per i gestori dei fondi battere il mercato è sempre più difficile. Innanzitutto, le società quotate sono diminuite e i gestori continuano a disinvestire dai loro prodotti per spostarsi su ETF, preferendo una strategia passiva. Secondo Credit Suisse è più conveniente optare per questo tipo di strategie perché consentono una riduzione dei costi; tale scelta, tuttavia, rende marginale il loro lavoro. La società svizzera ritiene che le imprese più remunerative siano principalmente startup, società con grandi prospettive di crescita a differenza delle società quotate, che sono più solide ma non garantiscono agli azionisti grandi margini di guadagno in virtù della loro posizione sul mercato già consolidata. Bank of America, invece, evidenzia l’importanza dell’analisi fondamentale, uno scenario dove le risorse sono minori ma le opportunità di extra-rendimento aumentano. Nonostante ciò, la banca americana ha affermato che i trader sono ancora legati a investimenti con analisi quantitative, che utilizzano ed elaborano in maniera efficiente e veloce grandi quantità di dati. Uno dei sostenitori più agguerriti dell’investimento passivo è Warren Buffet, che sta per vincere una scommessa da mezzo milione di dollari: in 10 anni, un fondo indicizzato fa meglio di un hedge fund.

Condividi su: