Menu
PWC

Tolta la benzina ad Uber in Italia

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Una sentenza del Tribunale di Roma ha decretato il decesso di Uber in Italia. Dalla mezzanotte di Pasqua, domenica, non sarà più possibile spostarsi per Milano e Roma con l’app californiana, che ad oggi vale più di 60 miliardi di dollari. È stato accolto così il ricorso presentato dall’associazione di categoria dei tassisti, preoccupati dal successo della app, sempre più crescente dal 2013, anno dello sbarco nel nostro Paese. Uber si può fermare, ma le nuove abitudini no.

Tags
#Uber
Condividi su: