Menu
PWC

La marijuana interessa ai fondi di private equity

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Negli Stati Uniti è partita la corsa per la legalizzazione della cannabis a uso terapeutico e ricreativo; lo scrive il sito di Repubblica riprendendo un articolo del Marijuana Business Daily, rivista del settore che afferma che entro il 2020 l'indotto del mercato, in caso di legalizzazione, sarà pari a 44 miliardi di dollari. Dati questi numeri molti pensano ai possibili sviluppi di crescita sia in termini di posti di lavoro sia di opportunità d'affari. Per questo motivo, ad esempio, Privateer holdings, fondo americano di private equity ha messo a segno un accordo con gli eredi di Bob Marley per lanciare "Marley natural" marchio globale della cannabis.

Condividi su: