Menu
PWC

D’Amante vuole crescere all’estero

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

D’Amante, gruppo padovano attivo sul mercato del diamante con i suoi 41 punti vendita e 210 collaboratori, cresce e ora punta all’internazionalizzazione. L’azienda, oggi concentra le sue vendite soprattutto al centro e al nord Italia e ora vuole puntare a espandersi anche oltre confine. Per questo motivo sta pensando al supporto di un fondo di private equity oppure al collocamento presso l’Aim. Così facendo potrebbe dedicare i capitali a entrare nei mercati come Russia, Vietnam, e Cina oltre all’apertura, in Italia, di altri punti vendita.

Condividi su: