Menu
PWC

Da inizio anno sono 4 le startup incubate in Val d’Aosta

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Val d’Aosta fucina di startup. Nel 2016 sono state 17, sei in più rispetto all’anno precedente, e il nuovo anno vede già protagoniste quattro neo imprese che verranno incubate tra le valli di Aosta e Pont-St Martin. La prima è Rewallution dell’ingegnere Flavio Lanese, consiste in un sistema di costruzione basato sull’assemblaggio di blocchi modulari. Ci sarà poi DotQ, la cui mission è la produzione e commercializzazione di pannelli ad infrarossi, alimentati ad energia, per riscaldare ambienti di piccole e grandi dimensioni. La terza è quindi Everyware, società di software che sta sviluppando il progetto Touchware: una piattaforma per l’indoor navigation e proximity marketing. L’ultima è Sweexo, la startup che offre alla pubblica amministrazione un servizio per adempiere alle continua evoluzione dell’Agenda digitale nazionale.

Condividi su: