Menu
PWC

Dobank si quota entro metà anno

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

L'Ipo di Dobank, società attiva negli npl bancari, potrebbe avvenire entro metà anno, come affermano alcuni analisti; nei giorni scorsi il gruppo avrebbe scelto le banche del consorzio di joint global coordinator ovvero Citi, Jp Morgan e Unicredit. Il valore di DoBank potrebbe essere compreso tra i 600 e 750 milioni di euro (equity value). Ora, occorre vedere come andrà il mercato nei prossimi mesi: le elezioni francesi, per esempio, potrebbero influire sull’andamento delle Borse. L’ingresso sul mercato di DoBank potrebbe fare da apripista per matricole attive in un settore della finanza di grande crescita come quello degli npl; in Italia al momento sul listino sono presenti solo gruppi con aree dedicate alla gestione dei non performing loan.

Condividi su: