Menu
PWC

Asdomar apre il proprio capitale a un fondo di private equity

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

La famiglia Gulli ha ceduto il 26% delle proprie azioni ad Adolfo Valsecchi, che rinforza così la sua posizione all’interno di Asdomar, il gruppo genovese che produce filetti di tonno, salmoni e sgombri in scatola. Entrato in società nel 2014 con il 74%, Valsecchi punta al rafforzamento del brand a livello internazionale con la denominazione made in Italy. Per riuscire nell’impresa sono state aperte le porte a un fondo di private equity, di cui non si hanno però informazioni. Nel primo semestre dello scorso anno Asdomar ha incrementato il giro d’affari dell’11%, con ricavi nel primo semestre pari a 113 milioni di euro e con un considerevole miglioramento della posizione finanziaria. Una situazione inaspettata fino a poco più di un anno fa, quando la società generava perdite per 5 milioni di euro.

Condividi su: