Menu
PWC

La Sardegna vicinissima a Marte

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Nei laboratori dell’Università di Sassari si sta costruendo Mars Exploration Rover, il robot che atterrerà su Marte nel 2020. Il progetto è finanziato dall’Unione Europea per 5 milioni di euro e i partner coinvolti sono 11, tra i quali la franco-spagnola Thales Alenia e il Centro di ricerche delle Fiat. Si tratta di una sonda adattabile all’ambiente ostile del Pianeta Rosso, dotata di sistemi che riusciranno a sostituirsi autonomamente in caso di incidenti. Per dimenticare Schiaparelli, che si è schiantata su Marte l’ottobre scorso in mondovisione, bisognerà attendere ancora tre anni.

Condividi su: