Menu
PWC

Air Wander Il motore di ricerca voli che riduce i costi

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Lunedì 5 e martedì 6 dicembre, presso la Copper Box Arena di Londra, si è svolto il TechCrunch Disrupt London 2016. L’evento ha visto la partecipazione di molte startup tra cui Air Wander, società di San Francisco il cui team è composto da 8 persone che hanno lavorato per costruire un motore web che permette di acquistare biglietti aerei che facciano diversi scali così di visitare più paesi a un costo limitato. L’idea è nata dalla necessità di Ela Bader, cofounder della startup, che non riusciva a trovare voli economici che la collegassero da Varsavia a San Francisco. La soluzione fu cercare tratte con diversi scali per rendere il viaggio meno costoso. Questo le diede l’opportunità di visitare molti Paesi con un solo biglietto. Da qui l’idea: trasformare il problema dei collegamenti indiretti nell’opportunità di scoprire nuove città. Durante la presentazione, il motore web, già disponibile online, ha prodotto un volo di sei scali tra Europa, America e Asia per poco meno di mille euro. La piattaforma confronta inoltre i prezzi necessari per andare da una città a un’altra, sia direttamente sia con scali intermedi, mostrando costi e agevolazioni a seconda delle soluzioni trovate.

Condividi su: