Menu
PWC

Talent.io, la piattaforma per reclutare programmatori

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Talent.io sta cambiando il modo di reclutare il personale IT grazie alla sua piattaforma. Il progetto sta crescendo nel mercato centrale europeo e ora si prepara ad approdare in quello inglese. Scopo del portale è mettersi nei panni di chi ricerca personale valido da inserire nel proprio team eliminando intermediari e risparmiando tempo filtrando soltanto soggetti rilevanti per ciascuna posizione disponibile. Non vengono utilizzati algoritmi per la selezione, alla quantità viene preferita la qualità dei candidati. Talent.io ha già raccolto 2,2 milioni di dollari da Alven Capital, Elaia Partners e Ventech, così come da alcuni business angel. A oggi, circa mille società utilizzano il portale, tra queste troviamo Adobe, Ubisoft e AXA. Il 60% degli sviluppatori contattati dalle aziende iscritte a Talent.io accettano un colloquio; un terzo di questi vengono fissati entro due settimane, il 42% entro quattro. Gruppi come TransferWise, notonthehighstreet,com e Arcadia Group sono già iscritti per il lancio Uk della piattaforma, pronti a connettersi con validi programmatori.

Condividi su: