Menu
PWC

Manutencoop, cambio di assetto societario alle porte

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Manutencoop potrebbe presto introdurre modifiche nel proprio assetto azionario, con una riduzione del peso della cooperativa e l’ingresso di nuovi soci: circolano già voci di un possibile interesse di alcuni gruppi di private equity. Manutencoop, gruppo attivo nell’erogazione e nella gestione di servizi per l’attività sanitaria che conta su un fatturato di 471,5 milioni di euro e un ebitda di 51,4 milioni, lo scorso luglio ha visto salire al 33% la quota in mano ai soci di minoranza (Private Equity Partners, 21 Investimenti, MPVenture, Sviluppo Imprese Centro Italia, NEIP II, IDeA Capital Funds, Cooperare Spa, Unipol Banca e Mediobanca), mantenendo il 67% in capo a Manutencoop Società Cooperativa (Msc). I prossimi mesi saranno decisivi per ridefinire l’azionariato della società.

Condividi su: