Menu
PWC

Ai cinesi piace la cura al diabete di Johnson & Jonhson

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Come scrive Reuters, alcune società farmaceutiche cinesi sarebbero interessate alle attività sul diabete di Johnson & Johnson e vorrebbero rilevarle per una cifra che si aggira intorno ai 4 miliardi di dollari. Già in passato il gruppo aveva pensato a cedere LifeScan Inc, Animas Corp e Calibra Medical Inc tutte attive nella cura del diabete. Tra i soggetti interessati ci sarebbe un consorzio formato da Sinocare Inc, società quotata a Shenzhen, che sviluppa e produce sistemi di monitoraggio dello zucchero nel sangue, e il fondo China Jianyin Investment.

Condividi su: