Menu
PWC

Offerta cinese per Farbanca

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Come scrive Carlo Festa su Il Sole 24 Ore, sarebbe un fondo cinese ad aver avanzato la proposta più elevata per l’acquisto di Farbanca, banca dedicata al settore sanitario e farmaceutico di proprietà della Popolare di Vicenza, poi confluita nella bad bank dopo il passaggio dell'istituto veneto a Intesa Sanpaolo. L’asta, che dura da qualche mese e che dovrebbe risolversi a giorni, vede tra i pretendenti sia gruppi strategici come Banca Ifis e Creval, sia gruppi finanziari come il fondo londinese Blue Skye. La base di partenza per le offerte partirebbe dal book value (rapporto tra il prezzo di mercato - quotazione - di un'azione e il valore del capitale proprio della società risultante dal bilancio - valore di libro - per azione) del gruppo, che corrisponde a 60 milioni di euro.

Condividi su: