Menu
PWC

Lord&Taylor cedono il loro edificio storico alla startup di real estate WeWork

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Lo storico edificio di Lord&Taylor, situato al 424 della Fifth avenue e di proprietà di Hudson’s Bay, è stato ceduto alla startup del real estate WeWork, che si occupa di affittare uffici con contratti flessibili. La catena di department store ha subito negli anni un forte calo, dovuto all’avvento dell’e-commerce e delle nuove abitudini di acquisto dei Millennials. L’operazione ha un valore di 850 milioni di dollari e prevede che Lord&Taylor affitti circa un quarto dell’edificio, mentre i restanti due terzi diventeranno gli headquarters di WeWork e spazi da affittare. Per effetto del deal, il fondo Rhône Capital, partner di WeWork, investirà 500 milioni di dollari in Hudson’s Bay.

Condividi su: