Menu
PWC

Fei e Silk Road lanciano il fondo sino-europeo

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

È previsto entro fine anno il lancio del fondo di private equity e venture capital frutto della sinergia del gruppo Bei e del cinese Silk Road Fund; lo scopo è di finanziare pmi soprattutto europee. Il progetto nasce dal memorandum firmato a giugno a Bruxelles durante il 19esimo summit tra Unione Europea e Repubblica Popolare e sostiene il Piano Juncker per gli investimenti.  Il veicolo sino-europeo sarà di 500 milioni, forniti equamente, 250 milioni a testa, dal Fondo europeo per gli investimenti (FEI) e da Silk Road. L’intenzione è di attirare capitali cinesi e di sfruttare lo strumento del fondo di private equity evitando l’ingresso diretto del capitale in azienda. In una prospettiva più ampia, si auspica la creazione di un modello che attragga anche altre istituzioni extra europee.

Condividi su: