Menu
PWC

Tre fondi in corsa per un miliardo di Npl

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Per il Progetto Rossini lanciato dalla bad bank Rev in cui sono confluiti i 10,3 miliardi di crediti difficili di Banca Etruria, Carichieti, Cariferrara e Banca Marche sono in arrivo oggi le offerte vincolanti. La cessione riguarderebbe un miliardo di npl di cui il 65% delle sofferenze è di Banca Marche e il resto di Carichieti, Cariferrara ed Etruria. Gli interessati al pacchetto sarebbero Bain, Cerberus e Fortress. A settembre c’era già stata la vendita diretta su un portafoglio di sofferenze da 300 milioni di euro ceduto al fondo americano Seer Capital Management.

Condividi su: