Menu
PWC

Le merendine Twinkies (Hostess Brands) passano a Gores e si preparano alla Borsa

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Il gruppo alimentare Hostess Brands famoso per le merendine Twinkies ha chiuso un accordo per il takeover da 725 milioni di dollari da parte di Gores Holdings, ramo del fondo di private equity Gores Group. L’operazione era necessario per portare ora la società a Wall Street valutandola così 2,3 miliardi di dollari. Dopo che nel 2013, il gruppo è stato salvato dalla bancarotta grazie al fondo Apollo Global Management e all'investitore C. Dean Metropoulos, la società di Kansas City ha sanato i debiti ed è tornata in attivo. Le due società avevano iniettato in Hostess circa per 410 milioni di dollari e ora controlleranno il 42% di Gores Holdings, veicolo creato ad agosto 2015 con l’obiettivo di acquisire Hostess.

Condividi su: